Huawei Watch GT ufficiale, lunghissima autonomia

Huawei Watch GT è un nuovo smartwatch che promette ben due settimane di autonomia.

Huawei Watch GT

Huawei crede nel settore degli smartwatch ed ha annunciato il nuovo Watch GT che promette di superare uno dei limiti principali di questi prodotti e cioè la scarsa autonomia. Huawei Watch GT, infatti, dovrebbe essere in grado di garantire sino a due settimane di autonomia. Non si tratta di uno smartwatch Wear OS come molti potrebbero essere portati a pensare. Questo indossabile, infatti, dispone del sistema operativo proprietario Lite OS. Proprio questa piattaforma software è uno dei segreti che permette a questo smartwatch di disporre di un'autonomia così elevata.

Purtroppo, l'aver puntato su una piattaforma proprietaria limita le possibilità smart di questo prodotto che può essere visto più come uno sportwatch che come uno smartwatch vero e proprio. Sono disponibili, infatti, moltissime soluzioni pensate per monitorare lo stato di salute e l'efficienza degli allenamenti sportivi. Presente anche un sempre utile sensore per i battiti cardiaci. Tuttavia, manca la possibilità di potersi interfacciare con la maggior parte delle app presenti sugli smartphone. Huawei Watch GT permette, sostanzialmente, solamente di leggere le notifiche che arrivano dallo smartphone.

Per molti, però, queste funzionalità potrebbero bastare, soprattutto alla luce dell'elevata autonomia che questo prodotto è in grado di offrire. Molto bello, infine, il display OLED da 1,39 pollici. La cassa dell'orologio è realizzata in acciaio.

Huawei Watch GT sarà nei negozi già nel corso del mese di ottobre all'interessante prezzo di 199 euro. Un prodotto, dunque, molto bilanciato che potrebbe ingolosire tutti coloro che cercano uno smartwatch a buon prezzo, con lunga autonomia e con una discreta dotazione di funzionalità smart.

 

  • shares
  • Mail