Google Home da voce alle banche

I clienti di Banca Sella potranno utilizzare Google Home per ricevere informazioni sul proprio conto corrente.

Google Home

Google Home da voce a Banca Sella. L'istituto finanziario italiano ha lanciato un'applicazione di voice banking che permette di essere utilizzata attraverso gli smart speaker ed in particolare i Google Home. I clienti della banca dovranno solamente pronunciare "Hey Google" e poi "Parla con Sella". A quel punto, lo smart speaker renderà disponibili alle persone una serie di opportunità. Per esempio, sarà possibile conoscere il saldo del conto corrente, scoprire le ultime 5 operazioni effettuate, i movimenti della carta di credito ed altro.

In futuro arriveranno anche altre opportunità. Banca Sella, infatti, fa sapere che si potranno effettuare operazioni come la ricarica della carta prepagata o del cellulare. Questo innovativo servizio di Banca Sella è stato realizzato da Vydiasoft, una startup di Lecce. Vydiasoft è anche un'accelerata di SellaLab, il centro dedicato all'innovazione del Gruppo Banca Sella.

Trattasi di una soluzione molto interessante che arricchisce le possibilità di utilizzo degli smart speaker che sempre di più stanno trovando spazio all'interno delle abitazioni. L'applicazione di voice banking di Banca Sella è tra i primi servizi di valore aggiunto che sbarcano su Google Home a cui sicuramente ne seguiranno molti altri viste le grandissime potenzialità di questi dispositivi.

  • shares
  • Mail