Samsung Galaxy Book, nuova generazione in arrivo

Samsung è al lavoro su di una nuova generazione di Galaxy Book con sistema operativo Windows 10.

Samsung Galaxy Book

Samsung è al lavoro sulla nuova famiglia dei suoi apprezzati Galaxy Book, ibridi 2-in-1 dotati del sistema operativo Windows 10, concettualmente molto simili ai Surface Pro di Microsoft. I Samsung Galaxy Book, infatti, non sono dei notebook in senso stretto, ma proprio come i Surface Pro dispongono di una parte tablet e di una tastiera cover che consente di utilizzarli come dei classici computer portatili.

Questi nuovi prodotti del colosso coreano sono già stati certificati in Russia, segno che alla loro presentazione ufficiale potrebbe non mancare molto. I modelli ad essere certificati sono stati ben 4 e dispongono dei seguenti product code: SM-W737A, SM-W737N, SM-W737V e SM-W738N. Non è chiaro quali siano le caratteristiche che li differenzino tra loro ma è lecito attendersi diverse grandezze di display e differenti configurazioni hardware.

Non ci sono molte indiscrezioni su come siano effettivamente strutturati questi nuovi modelli dei Galaxy Book di Samsung ma tra un paio di mesi inizia IFA 2018 e la fiera dell'elettronica tedesca potrebbe rappresentare la vetrina giusta per la casa coreana per annunciare questi nuovi ibridi Windows 10. Presumibilmente, comunque, sarà presente il supporto all'LTE e sarà migliorata l'integrazione con il pennino S Pen che permette di interagire a schermo per scrivere e disegnare. Gli attuali Samsung Galaxy Book sono disponibili con display da 10 e da 12 pollici e si caratterizzano per la presenza di processori Intel Kaby Lake. Gli attuali modelli possono essere acquistati da circa 879 euro.

  • shares
  • Mail