Parrot ANAFI, nuovo drone pieghevole per riprese a 4K

Parrot ANAFI è il nuovo drone della società francese capace di riprese a 4K.

Parrot vuole tornare ad essere protagonista nel segmento dei droni ed ha annunciato il lancio di Parrot ANAFI, un drone pieghevole di nuova generazione capace di registrare video alla risoluzione massima di 4K. Estremamente leggero, appena 320 grammi, questo nuovo drone può essere facilmente portato in giro grazie alla possibilità di ripiegare i bracci ed alla custodia fornita di serie. Molta cura è stata data sia al comportato fotografico che al sistema di connettività per gestire il drone in volo.

Parrot, infatti, ha integrato una gimbal a 3 assi che sostiene una raffinata fotocamera dotata di un sensore Sony da 21MP (f 1/2.4). La fotocamera è in grado di registrare video ad una risoluzione massima di 4K HDR a 30 fps. In alternativa, i video possono essere memorizzati anche ad una risoluzione di 1080p HDR a 60 fps. Presente anche un comodo zoom 2.8x in HD e 1.4x a 4K.  Per quanto riguarda le fotografie, Parrot ANAFI è in grado di scattare istantanee a 21 MP - 4: 3 (5344x4016) o a 12MP - 4: 3 (4000x3000). Grazie alla gimbal a tre assi, la fotocamera può essere inclinata verso il basso o verso l'alto di 90 gradi.

Secondo Parrot, il nuovo drone ANAFI è in grado di volare per 25 minuti ed essere ricaricato tramite USB-C in circa un’ora e mezza. Da evidenziare che l'azienda francese ha inserito un sistema di controllo smart della batteria. Nel caso l'intelligenza del drone valuti che la carica della batteria sta scendendo troppo, lo farà tornare alla posizione di partenza per evitare cadute o altri incidenti.

La velocità massima raggiungibile dal drone in modalità Sport  è di 55 Km/h ed ANAFI è in grado di resistere a folate di vento sino a 50 Km/h. Molta cura è stata data al sistema di controllo. Il nuovo drone ANAFI si gestisce attraverso una rete WiFi a 2.4 GHz e a 5 GHz. Per ottimizzare il segnale, ogni braccio del drone dispone di un'antenna. Grazie a questa cura, il range operativo del drone può arrivare sino a 4 Km.

Al nuovo controller Skycontroller 3 va collegato attraverso un cavo USB ad uno smartphone iOS o Android che andrà ad eseguire l'applicazione FreeFlight 6 che è il vero centro operativo di questo drone. Attraverso l'applicazione le persone potranno visualizzare in streaming quello che sta inquadrando il drone e potranno scegliere tra molteplici modalità di volo e di ripresa.

Tra le modalità presenti i evidenzia la modalità Follow Me che usa una rete neurale per rivalutare il percorso dell’obiettivo per ogni immagine con un focus sul sistema di definizione e riconoscimento delle forme.

ANAFI può essere già pre-ordinato e sarà disponibile dal primo di luglio 2018 nei migliori rivenditori di elettronica selezionati, su Amazon.it e Parrot.com al prezzo consigliato di 699,90 euro.

  • shares
  • Mail