Google Glass Enterprise Edition ufficiali, ecco i nuovi occhiali intelligenti di Google

Che non sarebbero stati riproposti per un pubblico più ampio era scontato e infatti i nuovi Google Glass Enterprise Edition sono stati pensati soltanto per realtà come aziende, ospedali ecc: nessuno scopo di intrattenere insomma, bensì quello di risultare utili e contribuire all'innovazione nei settori in cui saranno impiegati. Google ha fatto una scelta giustissima, bisogna riconoscerglielo, poiché rilanciare i Google Glass con l'obiettivo di diffonderli in tutto il mercato si sarebbe rivelata una scelta suicida: tutti sappiamo infatti i problemi che gli occhiali smart dell'azienda hanno avuto.

I nuovi Google Glass Enterprise Edition sono più leggeri e con un design generalmente più ergonomico; possono essere usati inoltre per otto ore lavorative (senza ricarica) e sono dotati di una fotocamera che è passata dai 5 agli 8 megapixel. Dei buoni miglioramenti insomma, che senz'altro torneranno utili alle aziende che li adotteranno. Anche perché pare che i nuovi occhiali di Big G si adatteranno al contesto in cui saranno usati sia a livello hardware sia a livello software.

Sono numerosi gli esempi d'uso dei Google Glass Enterprise Edition: in catene d'assemblaggio per esempio potrebbero permettere di leggere manuali, istruzioni e molto altro ancora senza il supporto cartaceo alla mano e quindi evitando numerose perdite di tempo; pensate inoltre ai tanti usi che se ne possono fare in ambito medico, impieghi dei quali tra l'altro abbiamo già parlato. Al momento Google sta cercando di raggiungere il numero maggiore di partner possibili: staremo a vedere se ci riuscirà oppure no.

Via | www.x.company/glass/

  • shares
  • Mail