IBM, nastro magnetico da Record


I ricercatori IBM, hanno annunciato di aver raggiunto una densità di dati record su nastro magnetico di tipo lineare.

Una delle forme più "antiche" di storage, ma ancora utilizzata nelle principali aziende, continuerà quindi a vivere e migliorarsi.

Nei laboratori di San Jose, Californi, è stato possibile registrare su di un nastro di prova ad una densità di 6,67 miliardi di bit per pollice quadrato, il che significa più di 15 volte la densità di dati dei nastri magnetici dei prodotti più diffusi.

Quando queste nuove tecnologie e questi nastri diventeranno disponibili nei prodotti commerciali, probabilmente tra 5 anni, sarà possibile immagazzinare 8 trilioni di byte di dati, in formato non compresso.

Per raggiungere questo obbiettivo, IBM ha collaborato con Fuji Photo Film Co. per sviluppare un nastro magnetico a doppio rivestimento.


[via tomshw]

  • shares
  • Mail