IKEA TRADFRI, l'azienda conferma compatibilità con i sistemi di riconoscimento vocale

Forse molti di voi non hanno neanche bisogno che IKEA TRADFRI venga presentato, visto che il suo annuncio fece molto parlare qualche mese fa, ma è bene ricordarvene almeno le caratteristiche principali: IKEA TRADFRI non è altro che un sistema che permette di regolare l'illuminazione, relativamente a intensità e colori, delle singole stanze delle case rendendole decisamente smart.

Oggi IKEA con un comunicato stampa ha spiegato a tutti che IKEA TRADFRI tra quest'estate e quest'autunno sarà anche compatibile con i sistemi di riconoscimento vocale principali, vale a dire Google Home, Apple HomeKit e Amazon Alexa: un buon modo per pubblicizzare il prodotto e per renderlo appetibile agli occhi degli utenti.

In fin dei conti ormai il mondo sembra andare verso la smart home e se in Italia quest'aria di novità ancora non si avverte non si può dire lo stesso per esempio degli Stati Uniti: insomma IKEA fa bene ad essere al passo coi tempi. In apertura trovate il video di IKEA TRADFRI: non appena ne sapremo di più ovviamente vi aggiorneremo.

  • shares
  • Mail