Google acquisisce Eyefluence per sfruttare l'occhio umano come controller

google

Google ha acquisito Eyefluence e adesso potrà sfruttarne le principali scoperte e innovazioni. Ricordiamo infatti che la piccola start up sta lavorando su una tecnologia che consente di sfruttare l'occhio umano come controller: non si hanno ancora dimostrazioni pratiche di come questi studi possano essere applicati al mondo hi-tech oppure a smartphone, tablet e così via anche se è facile farsi un'idea.

Un esempio immediato potrebbe essere quello di sfruttare la scansione dell'iride per dare comandi al posto di pad e tasti: facile a dirsi, difficile a farsi, starete pensando. Il punto è che parliamo di una tecnologia davvero innovativa - altrimenti Google non avrebbe di certo acquisito la start up - e quindi non ci risulta inversosimile.

Sempre con la stessa tecnologia per esempio ci si potrebbe spostare tra i vari menu, acquistare oggetti su Amazon e molto altro ancora: tutto ciò grazie alla tecnologia dello Eye Tracking di cui sentirete parlare sempre più spesso. Staremo a vedere a questo punto come Google la sfrutterà per la sua piattaforma Day Dream.

Via | Eyefluence.com

  • shares
  • Mail