Panasonic presenta una batteria Li-ion flessibile e pieghevole

en160929-8-1.jpg

Panasonic ha da poco annunciato ufficialmente di aver sviluppato una batteria agli ioni di litio flessibile e pieghevole, molto sottile e capace di sopportare senza grossi problemi numerose sollecitazioni.

Per qualche momento sembrava che i gadget elettronici flessibili o pieghevoli sarebbero stati il futuro dell'industria dei dispositivi mobile ma il 2016 è arrivato e ed è anche passato e non si sono ancora viste presentazioni di rilievo in questo senso.

Questo non significa però che i vari produttori che hanno investito in questo segmento della tecnologia non stiano lavorando per evolverla. Panasonic in particolare sembra essersi impegnata molto, anche nel corso di quest'anno, nello sviluppo di componenti adatte ad essere utilizzate in qualche gadget pieghevole.

In questo caso specifico la compagnia giapponese ha trovato qualche buona soluzione per una delle componenti più importanti e più difficili da cambiare: la batteria. L'unità flessibile presentata da Panasonic ha uno spessore di 0,55 millimetri è può sopportare un notevole livello di stress.

Secondo quanto riportato la suddetta batteria sarebbe in grado di mantenere le proprie caratteristiche fisiche, tanto quanto l'efficienza energetica e la capacità di ricarica, anche dopo essere state ripetutamente piegata e ritorta.

Purtroppo non è abbastanza capiente da alimentare un dispositivo come uno smartphone ma sembrerebbe perfetta per tutta una serie di gadget indossabili e Panasonic afferma che si tratta di una componente assolutamente sicura, adatta proprio al suddetto scopo.

La batteria non è ancora pronta per un utilizzo commerciale ma verrà portata in esposizione al CEATEC JAPAN 2016 il mese prossimo.

Via | Panasonic

  • shares
  • Mail