Alstom Coradia iLint è il primo treno a idrogeno per trasporto passeggeri

alstom-coradia-ilint.jpg
Quando la tecnologia non si riduce ad applicazioni social utili fino a un certo punto e permette di costruire treni come questo Alstom Coradia iLint non si può che esultare e ammirare il lavoro di chi al progresso ha contribuito investendo tempo e denaro (l'obiettivo è quello di guadagnare certamente ma è anche giusto che un'invenzione venga remunerata nel migliore dei modi). Alstom Coradia iLint potrebbe non dirvi nulla ma in realtà è il primo treno a idrogeno per il trasporto passeggeri al mondo: si tratta insomma di un bella novità.


I dettagli sono stati svelati dalla stessa azienda che lo ha prodotto, Alstom, che ha sottolineato la presenza di un motore alimentato da celle a combustibile a idrogeno: quest'ultimo viene immagazzinato in un serbatoio costruito sul tetto del treno grazie al quale l'idrogeno viene usato per la produzione di energia elettrica. Questo ovviamente rende il trasporto molto silenzioso e assolutamente ecologico.

Alstom Coradia iLint dovrebbe iniziare a circolare in Germania entro la fine del 2017 lungo la linea Buxtehude-Bremervörde-Bremerhaven-Cuxhaven in Bassa Sassonia: si tratta di un notevole investimento perché il governo ha già ordinato l'acquisto di ben quattordici treni. La speranza è che tutto vada in porto affinché possiamo almeno sognare di veder arrivare certi treni qui da noi (quando magari nel resto del mondo si muoveranno col teletrasporto...).

Via | The Verge

  • shares
  • Mail