Alcatel, nuovi wearables e gadget per la realtà virtuale all'IFA 2016

alcatel-movetime.jpg

Come ogni anno Alcatel si è presentata alla fiera dell'elettronica di Berlino con una nuova carrellata di dispositivi mobile ma tablet e smartphone non sono gli unici gadget tecnologici che l'azienda ha portato in visita all'IFA 2016.

Tra le novità presentate da Alcatel ci sono anche diversi gadget che rientrano nelle categorie dei wearables e delle periferiche dedicate alla Realtà Virtuale.

Il MoveTime WiFi Watch, per esempio, è il nuovo smartwatch della compagnia, con un design rinnovato, alcune features interessanti ed un prezzo contenuto. Il MoveTime è dotato di un display AMOLED da 1,39 pollici 400x400 e connettività Bluetooth e WiFi e permette di fare e ricevere chiamate dal proprio polso. Alcatel ha scelto di nuovo il proprio OS proprietario, optando però per un design più simile a quello dei più recenti dispositivi Android Wear.

A fargli compagnia c'è la MoveBand, un fitness tracker in grado di monitorare tutte le attività quotidiane inviando informazioni contestuali allo smartphone associato.
Alcatel MoveTrack, poi, è un piccolo modulo GPS, un blocchetto di 33 grammi, utilizzabile come “etichetta” per rintracciare i propri oggetti o bagagli. Move Track&Talk, infine, è un piccolo dispositivo con GPS, GSM e WiFi utilizzato per tenere d'occhio i propri figli.

Dal lato della Realtà Virtuale, invece, ci sono due nuovi nuovi concorrenti. Il primo è un visore, chiamato Alcatel Vision VR, un headset indirizzato al segmento entry-level con il pregio di essere un dispositivo autonomo. Non serviranno dunque smartphone o PC per utilizzare il visore dotato di due display da 3,8 pollici con una risoluzione totale di 2160×2040, angolo di visione di 120 gradi e latenza di 17ms. L'equipaggiamento comprende processore octa-core Exynos 7420, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, connettività WiFi, Bluetooth e LTE e batteria da 3000 mAh.

Il secondo dispositivo prende invece esempio da altri produttori che hanno deciso di offrire al pubblico uno strumento poco costoso per la creazione di contenuti VR. La Alcatel 360 è una fotocamera che può essere attaccata a qualsiasi smartphone per registrare video a 360 gradi.

Alcatel non ha ancora offerto informazioni precise su prezzo di partenza e disponibilità dei suoi nuovi gadget, ma probabilmente non ci sarà da aspettare molto.

alcatel-vr-e1472836504279.jpg

Via | Liliputing

  • shares
  • Mail