Due nuovi display flessibili brevettati da Samsung molto particolari

display-flessibili-samsung.jpg

Due nuovi brevetti su alcuni particolari display sono stati depositati da Samsung: le novità sono state mostrate da Patently Mobile e per fortuna sono abbastanza comprensibili oltre a non sorprenderci affatto, visto che nella persona di Koh Dong-jin, capo della divisione mobile di Samsung, l'azienda ha già fatto sapere che gli investimenti in questo settore saranno tanti.

Il primo display flessibile è mostrato da un brevetto in cui si vede un dispositivo con doppio schermo posto in orizzontale: l'idea è molto interessante, anche se bisognerà capire in che modo sarà sfruttato il secondo schermo, che a questo punto non sarà quello di destra (lo standard) ma quello di sinistra.

Il secondo display flessibile è invece meno originale poiché è mostrato da un brevetto in cui figura un dispositivo completamente piegato su sé stesso: cose che abbiamo già visto anche se finora sul mercato non c'è stata alcuna grossa novità. Peccato che dettagli ulteriori non ce ne siano perché sarebbe bello vedere qualcosa di davvero innovativo e che non si riduca a sensorini vari per la sicurezza, fumo negli occhi insomma o poco più (e non facciamo riferimento a Samsung quanto al concetto di innovazione che le varie aziende hanno dimostrato di avere finora).

Non appena ne sapremo di più ovviamente vi aggiorneremo: qui trovate i due brevetti Samsung di cui vi abbiam parlato.

  • shares
  • Mail