Superbook è un successone, su Kickstarter a quota 3 milioni di dollari

Il successo di Superbook su Kickstarter è ormai davanti agli occhi di tutti: per il laptop sono stati raggiunti infatti quasi tre milioni di dollari

22/08/2016, ore 15.00

Un successo annunciato, quello di Superbook, che chiude la campagna di crowdfunding con quasi tre milioni di dollari, dunque con due milioni e 950mila dollari in più rispetto alla somma richiesta inizialmente (che era di 50mila dollari per l'appunto). Su Kickstarter il progetto è stato subito descritto nei minimi dettagli ed era anche chiaro che l'uscita non sarebbe avvenuta prima del 2017.

Così sarà: Superbook uscirà a febbraio del prossimo anno e non è altro che un laptop da 11.6 pollici che si accende solo quando gli collegherete uno smartphone Android (i cui requisiti minimi sono: Android 5.0+, processore dual-core, RAM da 1.5 GB e USB OTG; lo spazio libero inoltre dovrà essere di 25 MB). L'applicazione Andromium poi vi permetterà di eseguire l'interfaccia Android su quella desktop e sarà inoltre possibile caricare lo smartphone mentre lo terrete collegato al PC (la batteria integrata garantirà infatti oltre 10 ore di autonomia).

Superbook è un'idea senz'altro riuscita: staremo a vedere a questo punto quale sarà l'impatto che avrà sul mercato e se dopo l'uscita le recensioni saranno positive come questo clima d'entusiasmo.

- Mik -

Superbook è un successone su Kickstarter, le novità che sorprendono


superbook-kickstarter.png
23/07/2016, ore 15.30

Come tutti ormai saprete Superbook è un accessorio che ha fatto la sua comparsa su Kickstarter e che ha lo scopo di consentire l'uso dello smartphone come se fosse un PC portatile; parliamo dunque di un buon prodotto, che infatti sulla nota piattaforma di crowdfunding sta avendo un successo stratosferico: non è certo la prima volta che siamo dinanzi a queste cifre su Kickstarter, ma il team che ha realizzato Superbook può dirsi sicuramente soddisfatto, visto che in poco tempo è stata raggiunta la cifra di ben 500mila dollari con il supporto di circa 3mila 600 backer.

Con questo finanziamento il team riuscirà a introdurre tre nuove interessanti feature:


  • La prima consiste nella tastiera internazionale;

  • La seconda consiste nell'aggiunta di una porta USB Type A;

  • La terza infine consiste nell'implementazione di una batteria che garantirà un'autonomia di circa 10 ore, due in più rispetto alle 8 di partenza.


Al momento l'obiettivo è quello di raggiungere il milione di dollari per portare la risoluzione del display da HD a Full HD, anche se, qualora dovessero riuscirci, bisognerà comunque richiedere un ulteriore investimento ai backer. Non appena ne sapremo di più ovviamente vi aggiorneremo.

Via e fonte foto | Kickstarter

- Mik -

  • shares
  • Mail