HP Chromebook 11 G5, nuovi notebook economici con schermo touch

t-chromebooks-c-tcm245-2280012-ct-tcm245-1085601-32.png

HP torna a lavorare sulla propria lineup di portatili con Chrome OS, soffermandosi in particolare sulla fascia più bassa con un interessante aggiornamento. La compagnia statunitense ha da poco introdotto il nuovo HP Chromebook 11 G5, un portatile economico che guadagna qualche peculiarità degna di nota.

Il nuovo Chromebook 11 G5 è un portatile “da battaglia”, sviluppato per un target d'utenza composto da studenti o da chi ha bisogno di un portatile che offra una grande mobilità ed un software semplice e flessibile.

HP ha riprogettato lo chassis per rendere il design ancora più compatto, riducendo le cornici attorno al display. La versione base del nuovo Chromebook porta uno schermo 11,6 pollici con una risoluzione inferiore all'HD ma è prevista anche una variante con pannello touch IPS a risoluzione HD.

Il portatile pesa poco più di 1 chilogrammo e porta al suo interno un processore Intel Celeron N3060 a 1,6GHz, un processore economico con un basso profilo energetico che ben si accompagna all'autonomia dichiarata di più di 12 ore.

Tra le varie altre dotazioni sono comprei 2GB o 4GB di memoria RAM, 16GB e 32GB di memoria interna, due porte USB 3.1, webcam TrueVision HD 720p e varianti con copertura in Gorilla Glass o Anti-Glare. Il prezzo di partenza sarà di 190 dollari con una disponibilità a partire da luglio.

Via | HP

  • shares
  • Mail