Tap Strap, la tastiera wereable che c'è ma non c'è

Tap Strap non è ancora disponibile per l'acquisto ma è stato già provato da alcuni tester e ha fatto già la sua comparsa in parecchi video, come quello che abbiamo inserito in apertura, dove si notano le principali caratteristiche di questa tastiera che "c'è ma non c'è".

Tap Strap, infatti, può sembrare una semplice fascetta bucherellata, o meglio: una specie guantino per i pugni, ma non è altro che un dispositivo wereable che consente di inserire via Bluetooth i caratteri della tastiera sfruttando qualsiasi superficie.

I tempi di ricarica non sono bassi - parliamo di tre ore per un'autonomia dichiarata di 4 e uso in standby di 72 - e l'input può avvenire in qualsiasi dispositivo che supporta tastiere Bluetooth esterne. Forse vi sembrerà strano che si possano inserire dei caratteri tramite una semplice fascetta, ma l'azienda ha assicurato che, tramite un'app appositamente sviluppata per Tap Strap, sarà possibile imparare a usarlo nel giro di un'ora.

Vi lasciamo con questa foto di Tap Strap, invitandovi a guardare il video qualora non l'aveste già fatto:

tap-strap.jpg

Via | Bloomberg

  • shares
  • Mail