Realtà virtuale da Guinness World Record: le 25 ore di Derek Westerman

Si chiama Derek Westerman ed è ufficialmente un nuovo Guinness World Record del 2016: lo vedete nel video di apertura e a fine post, e sicuramente lo vedrete anche in televisione, magari nella trasmissione condotta da Gerry Scotti su Canale 5. Qual è il record certificato? Non una cosa da ripetere, ovviamente, ma - come tutti i record - serviva per forza un'impresa. E così è stato.

L'utente YouTube Derek Westerman, infatti, è riuscito a trascorrere ben venticinque ore con HTC Vive e joystick adatto alla realtà virtuale, giocando a Tilt Brush, gioco che forse qualcuno di voi conoscerà bene: si tratta di un titolo di simulazione per gli appassionati di pittura. E proprio questo gioco ha creato non pochi problemi a Derek: non perché il gioco sia pericoloso, ma perché Westerman ci ha trascorso ben 25 ore.

Tali problemi vanno dalla difficoltà di vedere coi propri occhi, per la stanchezza e non per altro, alla nausea: un record sudatissimo, insomma, che ci fa notare pure come la realtà virtuale si stia ritagliando un piccolo spazio nel mondo della tecnologia. Ecco una foto del record man durante la sua impresa:

derek-westerman.jpg

Via | RoadtoVR

  • shares
  • Mail