La tuta bionica che ti fa invecchiare: ecco Genworth R70i in foto e video

Avreste mai detto che una tuta bionica vi avrebbe trasformato in 75enni?

Genworth R70i Aging Experienceè il nome di un progetto che potrebbe avere molta fortuna e che è finito al centro dell'attenzione mediatica per aver fatto provare ad alcuni volontari di giovane età come si vive nei panni di un 75enne. Le solite cose? Proprio no: parliamo di una tuta bionica che simula l'invecchiamento davvero in tutti i suoi aspetti. Vediamone subito le principali caratteristiche.

La tuta bionica è un esoscheletro ipertecnologico creato per riprodurre le condizioni muscolari, verbali, visive, uditive e non solo di un uomo anziano: tutto è impostato in modo tale da mettere in evidenza le difficoltà che caratterizzano la terza età ed è normale, quindi, che vista, udito e condizioni deambulatorie siano simulate come se a vivere fosse un anziano con qualche acciacco in più.

Genworth R70i Aging Experience è stato prodotto da Apple Minds proprio per studiare al meglio le difficoltà che potrebbe vivere una popolazione sempre più anziana: l'Oculus Rift ricrea gli effetti della restrizione del campo visivo e della degenerazione maculare (la visione del centro del campo, dunque, non è chiara e pure i colori non lo sono); il casco installato nella tuta bionica riproduce il ronzio continuo nelle orecchie e ritarda la ricezione dei suono esterni (con conseguenti difficoltà nella comunicazione); per rendere tutto ancor più esasperante, ma comunque realista, la tuta riproduce sui muscoli la rigidità contro cui deve combattere questo 75enne immaginario.

Apple Minds, insomma, non ha lasciato niente al caso e il progetto, oltre ad essere interessante per i meno esperti, risulterà sicuramente utile per chi lavora a contatto con gli anziani e cerca continuamente di creare nuovi prodotti per la terza età. Vi terremo sicuramente aggiornati. Qui, intanto, potete vedere alcune foto che vi torneranno senz'altro utili:

Via e fonte foto | Genworth.com

  • shares
  • Mail