HP, nuovo Chromebook con 16 GB di RAM e supporto VR

hp-20.jpg

Queste indiscrezioni su un nuovo Chromebook HP sono decisamente interessanti, poiché, oltre ad essere piuttosto affidabili, venendo dal codice sorgente di Chromium OS, ci presentano un dispositivo altamente performante e anche originale; cerchiamo, a questo punto, di fare una sintesi di ciò che è emerso, dicendo sin da subito che le informazioni non sono molte e che ne sapremo di più solo col tempo.

A lanciare i rumor sul Web è stato Liliputing.com, che ha parlato di un processore Intel Skylake e di una RAM da ben 16 GB: non parliamo, insomma, di un dispositivo accessibile a tutte le tasche, soprattutto se considerate che HP avrebbe intenzione di implementare il supporto alla realtà virtuale; in che modo si tradurrà questa implementazione? Non chiedetecelo, perché è ancora tutto avvolto nel mistero: fatto sta che potrebbe essere così davvero.

Display di fascia alta, connettività completa e grande quantitativo di memoria interna dovrebbero completare il quadro di un Chromebook HP che potrebbe sorprendere: non appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo.

Via | Liliputing.com

  • shares
  • Mail