Microsoft HoloLens, via alle prime spedizioni dei developer-kit

microsoft-hololens-developer-edition.jpg

Quello che riguarda il modo in cui la tecnologia da consumo influenzerà la nostra “visione” della realtà nel prossimo futuro è un argomento davvero molto discusso negli ultimi tempi. Gli smartphone ci hanno abituati, almeno un po', al concetto di realtà aumentata mentre, proprio in questi mesi, arriveranno in commercio i primi visori per la Realtà Virtuale: Oculus Rift raggiungerà i primi acquirenti nelle prossime ore, poi sarà il turno di HTC Vive e, più in là nel 2016, di Sony VR.

Rift però non è l'unico che ben presto toccherà le scrivanire degli “early adopter”. Microsoft ha infatti annunciato ufficialmente che le prime unità dei suoi HoloLens sono in viaggio verso gli sviluppatori. L'annuncio offre una sbirciata su come sarà composta la Developer Edition: nel kit sono presenti gli occhialoni, una pratica custodia ed una periferica chiamata “Clicker” che dovrebe agevolare la navigazione all'interno dell'interfaccia.

In questo caso non si parla tanto di realtà virtuale quanto di mixed-reality. Il visore sviluppato dalla società di Redmond infatti sovrappone al mondo reale una serie di immagini olografiche, che appaiono tridimensionali.

Al contrario dei primi visori RV, questo gadget è ancora lontano dal mercato consumer ed ha un prezzo poco amichevole di 3000$. Microsoft sembra però non avere particolare fretta ed intende dare modo all'ecosistema di sviluppatori di creare nuovi interessanti contenuti prima di pensare ad una commercializzazione.

Nel frattempo, quelli di cui la società ha già dato esempio come lo spara-tutto RoboRaid, sembrano piuttosto succosi ed allettanti. Ora non resta che attendere di vedere cosa combineranno i developers e quali idee metteranno in campo.

Via | Microsoft (Twitter)

  • shares
  • Mail