Meizu Mix è il primo smartwatch Meizu: parte la raccolta fondi su Taobao

Finalmente sappiamo tutto sulla scheda tecnica e le caratteristiche del primo smartwatch Meizu: ecco a voi Meizu Mix

meizu-mix-cinturino-in-cuoio.jpg

18/08/2016, ore 18.30

Il primo smartwatch Meizu è finalmente realtà: porta il nome di Meizu Mix ed è finanziabile tramite la piattaforma dell'azienda, Taobao. Sì, avete letto bene: non potete ancora acquistarlo perché il commercio inizierà solo quando saranno raggiunti i 67mila euro richiesti dalla raccolta fondi. Potrete preordinare il vostro smartwatch a 133, 173 o 200 euro a seconda del cinturino, che potrà essere in demin, cuoio o acciaio.

Le caratteristiche tecniche di Meizu Mix sono state tutte rivelate: parliamo di un orologio analogico smart che fornisce informazioni tramite la connessione Bluetooth 4.0 al telefono (informazioni che inviano già molti altri orologi sull'attività fisica): l'azienda ha infatti sviluppato un'app ufficiale, che comunque non sarà obbligatoria per consultare i dati in questione, visto che si potrà farlo grazie a un indicatore analogico. Previsto anche il supporto alle notifiche tramite un sistema che combina luce LED e motore per la vibrazione.

Meizu Mix ha una cassa in metallo, display in vetro zaffiro ed è venduto in due colorazioni: nero e acciaio. Si tratta dunque di uno smartwatch molto raffinato, che ha dalla sua parte un'autonomia dichiarata di 240 giorni (la batteria da 240 mAh è comunque ricaricabile) e l'impermeabilità fino a trenta mentri di profondità. Resta da vedere se uscirà anche in Italia e a quale prezzo.

Via e fonte foto | Android Headlines

- Mik -

Anticipazioni su Meizu smartwatch: l'orologio in uno schizzo social


25/06/2016, ore 21.00
smartwatch-meizu-bozza.jpg

Lo smartwatch Meizu potrebbe presto diventare realtà e a dircelo è stata proprio l'azienda, che pur non avendo pubblicato comunicati stampa ha condiviso sui social network un'immagine in cui si vedono chiaramente parecchie componenti di un orologio: la più evidente è una porta USB, che ci ha fatto escludere sin da subito la possibilità che il dispositivo potesse essere un orologio ordinario.

Si tratta di una novità piuttosto interessante, poiché le ultime anticipazioni sullo smartwatch Meizu risalgono a un annetto fa: questo teaser quindi ha rispolverato vecchi rumor aggiungendone di altri; sappiamo per esempio che il cinturino potrà essere sia in pelle sia in metallo e che i quadranti potrebbero essere uno con la corona e un altro con pulsante a pressione; in entrambi i casi poi sarà possibile scegliere modelli con cornice sottile o spessa.

Al momento non possiamo confermarvi le feature dello smartwatch Meizu ma dubitiamo che non ci saranno tutte quelle già presenti sui principali orologi intelligenti di fascia alta.

- Mik -

  • shares
  • Mail