Oculus Rift, PC “certificati” in pre-ordine dal 16 febbraio

Entro pochi mesi il mercato consumer accoglierà la prima ondata di dispositivi elettronici per la realtà virtuale; a fare da apripista sarà l'Oculus Rift uno dei pionieri di questa tecnologia emergente (o ri-emergente) nonché uno dei più quotati.

Sono molti gli utenti in attesa, tra entusiasti, curiosi ed incalliti appassionati di videogaming e parte di questi necessiterà sicuramente di una nuova piattaforma adatta a supportare i requisiti del sistema RV di Oculus.

Alienware, Dell ed Asus non si fanno scappare l'occasione ed annunciano che, entro una settimana, apriranno i pre-ordini per l'acquisto di PC deskstop “certificati” (Oculus-ready) per l'uso con Oculus Rift. Si tratta di una serie di modelli proposti in bundle con l'Oculus: headset, sensore, remote, controller Xbox One ed i due titoli Lucky's Tale e EVE: Valkyrie.

I prezzi vanno dai 950 dollari del modello più economico, l'ASUS G11CD ai 2550 dollari di quello più costoso, Alienware Area 51, e c'è in ballo uno sconto per coloro che hanno già ordinato il proprio Oculus Rift precedentemente. I pre-ordini su Amazon, Microsoft Store e Best Buy, partiranno il 16 febbraio con le prime spedizioni attese per aprile.

Via | Oculus

  • shares
  • Mail