Webcam Razer Stargazer: innovazione nel comparto

Il mercato tecnologico è uno dei più dinamici. Ovvio che sia così per un comparto all'avanguardia.

razer-webcam.jpg

Razer firma una webcam straordinariamente avanzata. Si tratta della Stargazer ed è la prima al mondo progettata per lo streaming. Questo modello promette la più alta qualità di acquisizione video attualmente disponibile per un prodotto del genere e semplifica le tradizionali impostazioni operative.

Con 60 frame al secondo a 720p, l'articolo di cui ci stiamo occupando fissa i nuovi standard. La Stargazer, grazie alla funzione Dynamic Background Removal di Razer Stargazer, elimina la necessità degli ampi fondali verdi tipicamente utilizzati da chi fa streaming. La tecnologia RealSense permette alla camera di percepire la profondità in modo da separare primo piano e sfondo. La scansione 3D di volti e oggetti consente agli utenti di riprendere accuratamente oggetti reali in full HD. Un passo in avanti nel settore, al prezzo di quasi 240 euro.

Scheda tecnica in pillole

• Elevata acquisizione di 60 frame al secondo ottimizzata per lo streaming (720p max)
• Acquisizione video HD massima 1080p
• Microfono dual array con cancellazione automatica del rumore
• Dynamic Background Removal
• Scansione 3D
• Riconoscimento facciale/dei gesti
• Clip flessibile per laptop e monitor di desktop

Requisiti di sistema:

• Processore Intel Core di 6a generazione
• Connettività USB 3.0
• Windows 10

  • shares
  • Mail