ASU Cast One: uno smartwatch con pico proiettore

Il mercato degli orologi intelligenti va verso la differenziazione, per soddisfare varie nicchie di utenza.

asu-cast-1.jpg

ASU Cast One è uno smartwatch dotato di un pico proiettore, che gioca su questa dote per ritagliarsi uno spazio nel mercato. Il marchio cinese che lo propone, consapevole della difficoltà di posizionarsi nel bacino di vendita con un modello convenzionale, non in grado di fare la concorrenza ai prodotti firmati Apple e Samsung, ha cercato una soluzione diversa ed originale, per guadagnare il consenso di qualche potenziale acquirente.

La scelta è caduta su un accessorio originale: un pico proiettore, in grado di illustrare le informazioni direttamente sul dorso della mano, estendendo il display, oppure su una parete, distante non più di due metri, con una dimensione massima di 60 pollici in diagonale e una definizione di 720 pixel.

Non si capisce, al momento, che doti di luminosità garantisca la fonte, ma francamente non si può pretendere la luna da una proposta del genere, che preferisco considerare utile nelle situazioni meno formali e più di emergenza. Lecito chiedersi anche quanto possa durare la batteria, una volta messo in esercizio. Sono risposte che speriamo di dare presto. Il prezzo annunciato del prodotto, che a breve dovrebbe fare il suo sbarco in Cina e Stati Uniti, è di 300 dollari.

Via | Generation-nt.com

  • shares
  • Mail