Come fare il reset del tablet, una guida semplice e veloce

android.jpg

Vi spiegheremo in pochi passaggi come fare il reset di un tablet Android, ma fate attenzione: il processo è assolutamente irreversibile e può variare da tablet a tablet, fermo restando che la procedura, tutto sommato, è quella. Ma veniamo subito al dunque.

La prima cosa da fare prima di resettare il tablet è il backup di tutti i dati: non solo delle foto e dei video ma anche dei contatti; passate tutto sulla SD o su Dropbox, poiché il reset cancella tutto e porterà il vostro tablet Android alle impostazioni di fabbrica.

Secondo passaggio: da Menù andate in Impostazioni e cliccate su Privacy, dove dovreste trovare Ripristino delle impostazioni di fabbrica o una dicitura del genere; se non lo trovate, uscite da Privacy e andate in Storage, dove, invece, dovreste trovarlo.

Passaggio importantissimo: togliete la spunta da SD card, poiché, in caso contrario, cancellerete pure i file presenti sulla SD; se invece volete eliminarli, fate pure: resetterete il vostro tablet Android e perderete proprio tutto.

Come vedete, fare il reset del tablet è facilissimo: occhio, però, ai pochi accorgimenti che vi abbiamo segnalato.

Fonte foto | Pixabay.com

  • shares
  • Mail