YunBike C1, la bici elettrica di Xiaomi è un successone

yunbike-c1.jpg

Non è difficile prevedere quale sarà il futuro di Xiaomi, soprattutto se pensate che pure con progetti come YunBike C1 l'azienda riesce a riscuotere grande successo: non parliamo certamente di uno smartphone, di uno dei tanti che ha commercializzato sinora, né delle sue buone PowerBank; YunBike C1, infatti, non è altro che una bicicletta elettrica alla cui realizzazione ha contribuito proprio Xiaomi assieme a YunMake, noto produttore di bici di questo tipo.

YunBike C1 non è stata messa subito in vendita: Xiaomi ha pensato bene, infatti, di realizzare solo duecento esemplari e di renderli disponibili per il crowfunding alla modica cifra di 280 euro. Si tratta di un prezzo basso davvero, poiché, dotata di tre accelerometri e tre giroscopi, la bicicletta è in grado di gestire automaticamente la velocità in base alla pendenza del suolo e al tipo di strada da percorrere. Il motore elettrico (posto sotto alla sella) permette di viaggiare fino a 25 km/h e la batteria rende la bicicletta autonoma per circa 55 km: tutte caratteristiche che porterebbero il prezzo di qualsiasi bicicletta alle stelle.

YunBike C1, invece, ha un prezzo abbordabile, che l'ha resa appetibile presso i consumatori: non per niente, Xiaomi e YunMake hanno realizzato altre 2mila 600 unità disponibili per l'acquisto per ben quattordici giorni.

Via | Allchinatech

  • shares
  • Mail