Google Glass 2, nuovi brevetti confermano lo sviluppo della seconda generazione

gg2-on-head-650-80.jpg

Dopo un lungo periodo durante il quale notizie, voci di corridoio ed indiscrezioni riguardanti i Google Glass erano all'ordine del giorno, il chiacchiericcio attorno agli smart-glasses della società di Mountain View si è lentamente smorzato fino ad assopirsi.

Il progetto è tutt'altro che morto, però. Google sembrerebbe essere pronta ad un lancio commerciale nel 2016, con diversi modelli indirizzati a vari target di utenza e, secondo alcune voci, sarebbe al lavoro sulla seconda generazione dei Glass.

Stando a quanto emerso grazie ad alcuni brevetti pubblicati dall'USPTO (l'ufficio brevetti statunitense) Google ha diverse idee per i Google Glass 2. Una di queste potrebbe essere un design costituito da una montatura parziale che si appoggia al padiglione auricolare avvolgendosi poi dietro la nuca.

Il singolo supporto posiziona il display di fronte all'occhio ed è flessibile e regolabile, apparentemente più discreto del primo modello di smart-occhiali. Il brevetto è stato approvato a novembre 2014 quindi potrebbe trattarsi di un design non ancora approvato e scartato ma, se non altro, è un indice del lavoro svolto da Google nello sviluppo del suo gadget.

Secondo recenti notizie la compagnia è al lavoro a stretto contatto con la società italiana Luxottica e con Intel per lo sviluppo del Project Aura, il nome in codice della seconda generazione di Glass.

Via | Techradar

  • shares
  • Mail