Lenovo Yoga 700, nuovi convertibili da 11'' e 14'' con Windows 10

lenovo-yoga-700.jpg

Lenovo sembra piuttosto impegnata ad ampliare la propria lineup con nuovi dispositivi convertibili. La compagnia cinese ha infatti da poco annunciato l'arrivo di altri portatili 2-in-1 lanciati con il nome di Yoga 700 e basati, naturalmente, sulla tecnologia dei chip Intel di ultima generazione.

I modelli sono due e si differenziano tanto nelle dimensioni del display, 11 pollici per il più piccolo, 14 pollici per il fratello maggiore, quanto per i propositi. Entrambi si basano su processore Intel Core M Skylake (in configurazione fanless) e Core i5, e sfruttano la caratteristica peculiare della famiglia Yoga, ovvero cerniere mobili che permettono di ruotare lo schermo di 360°.

Il modello più piccolo si presenta come un terminale dalla grande portabilità, con uno spessore di 15 mm ed un peso di 1,1Kg mentre il più grande sembra pensato per la produttività ed offre la scelta opzionale di una scheda video Nvidia GeForce 940M.

Lenovo ha già mostrato gli Yoga 700 all'IFA 2015 di Berlino e ci si aspetta dunque una distribuzione anche nel mercato europeo sebbene non si conoscano ancora i prezzi per la nostra regione. Negli USA si parte dai 599 dollari per la variante da 11 pollici con 4GB di RAM, SSD da 128GB e processore Core M3-6Y30, 699 dollari per quella con Core M5-6Y54 e 899 dollari per la variante da 14 pollici con 8 GB di RAM, SSD da 256GB e CPU Core i5-6200U.

Via | Liliputing

  • shares
  • Mail