HTC Grip certificata, la fitness band di HTC pronta al debutto?

HTC Grip è stato recentemente certificato: la fitness band potrebbe essere pronta al debutto?

htc-grip.jpg

15/11/2015, ore 17.00

Di HTC Grip si è parlato spesso in passato, soprattutto dopo la presentazione al Mobile World Congress 2015: ricordiamo che si tratta di una fitness band, dunque di un dispositivo per fitness e salute, e che non è ancora pronta per essere acquistata, anche se la recente certificazione da parte di FCC, avvenuta in data 13 novembre, lo farebbe pensare.

FCC, per la precisione, ha certificato un dispositivo il cui nome in codice è 2PPN, che corrisponde proprio ad HTC Grip: non ci è ancora dato sapere se le caratteristiche tecniche e le feature siano immutate oppure no, ma dovremmo saperlo presto visto che la commercializzazione è stata già rinviata più volte (l'ultima data di uscita proposta, e non è ancora slittata, è stata collocata all'inizio del 2016).

La smartband originale aveva un display PMOLED da 1.8 pollici ed era, come lo è tuttora, frutto di una collaborazione con i noti Under Armour: il rinvio dell'uscita era dovuto al fatto che l'azienda voleva dar vita a un ecosistema di prodotti e servizi dedicati al fitness prima di lanciare HTC Grip. Staremo a vedere se la qualità promessa riuscirà a compensare il ritardo di HTC nel settore degli indossabili.

Via | Android Headlines

- Mik -

HTC Grip, l'uscita dell'indossabile rinviata per un'importante novità


Non sappiamo fino a quanto il rinvio dell'uscita di HTC Grip gioverà ad HTC, ma, se la società ha ritenuto importante aspettare un po', avrà senz'altro i suoi buoni e importanti motivi; e noi li sappiamo, chiaramente, visto che l'azienda non ne ha fatto segreto: con un comunicato stampa, infatti, HTC ha svelato che intende lanciare HTC Grip sul mercato assieme a tutto un ecosistema di prodotti dedicati al fitness, alla cui realizzazione contribuirà Under Armour.

I team di HTC e Under Armour, insomma, hanno preferito rinviare l'uscita di HTC Grip all'inizio del 2016 - l'indossabile era stato già rinviato a fine anno dopo la presentazione al Mobile World Congress 2015 -, proprio per consentire al consumatore finale di avere a disposizione un parco prodotti (inteso come insieme di dispositivi e servizi) ricco e interessante.

Da una parte, questo rinvio di HTC Grip permetterà senz'altro all'azienda di perfezionare tutto l'ecosistema e i rispettivi prodotti; dall'altra, però, non sappiamo se i continui rinvii la favoriranno rispetto ad altri competitor che si sono già fatti conoscere sul mercato: fatto sta che la collaborazione con Under Armour potrebbe portare a risultati davvero interessanti.

Via | Phandroid

  • shares
  • Mail