A Singapore le poste spediscono tramite droni: esperimento vincente

spedizioni-postali-droni-singapore.jpg

Il servizio postale di Singapore è riuscito a portare a termine dei test di consegna pacchi e corrispondenza che prevedevano l'impiego di droni multirotore al posto del semplice postino: sono stati un successo e la rivoluzione può iniziare.

Stando a quanto abbiamo appreso da diverse fonti, infatti, questo drone speciale, costruito grazie alla piattaforma Pixhawk Steadidrone, è riuscito a consegnare una maglietta dopo aver percorso ben due chilometri e impiegando solo cinque minuti: la tratta era Singapore - Isola di Pulau Ubin.

SingPost è sicura del lavoro svolto e infatti assicura la massima sicurezza per i cittadini sia in senso stretto sia relativamente alla consegna del pacco, che - così dice - arriverà senza alcun tipo di problema: questo non vuol dire, chiaramente, che il drone sostituirà ogni postino, ma che questo passaggio graduale arricchirà senz'altro tutto il sistema di consegna e trasporto.

I droni stanno rivoluzionando non solo il mondo delle ultime tecnologie ma anche la quotidianità di tutti noi: staremo a vedere, quando e se arriveranno, cosa succederà in Italia.

Fonte foto | The Next Web

  • shares
  • Mail