DishPlay, il primo piatto smart dei ristoranti che comunica con la cucina

L'invenzione che vi presentiamo si chiama DishPlay ed è frutto della mente di Andrea Fizzarin, imprenditore nel settore della ristorazione che sicuramente farà parlare di sé per questa bella trovata (anche perché - a differenza di quanto si possa pensare - automatizza il lavoro ma fino a un certo punto: i camerieri serviranno comunque).

DishPlay è un piatto smart che che dialoga direttamente con la cucina di un ristorante: il piatto, infatti, comunica alla cucina del ristorante non solo cosa vuole il cliente, ma anche gli alimenti a cui è intollerante e molto altro ancora; il cliente, dal canto suo, oltre ad avere a disposizione un servizio veloce e intuitivo, può anche avere pronte le descrizioni e gli ingredienti dei piatti.

Il funzionamento di DishPlay


dishplay.jpg

Dicevamo che l'idea è di Andrea Frizzarin, ma dobbiamo anche citare l'architetto Giovanna Girardi e il marmista Andrea Pongiluppi: il video spiega nel dettaglio come funziona DishPlay, quindi - fossimo in voi - non perderemmo altro tempo, con la speranza che il progetto possa essere realizzato il prima possibile.

  • shares
  • Mail