Il primo drone volante di Sony, eccolo in video

Molti di voi ricorderanno senz'altro che Sony ha iniziato un'intensa partnership con ZMP, la quale ha dato vita alla società Aerosense, che dovrete ricordare, nel caso in cui dovessero uscire altre notizie del genere, come una compagnia avente per oggetto la produzione di droni.

Sì, proprio così: nell'ambito di una forte diversificazione del suo portafoglio prodotti, Sony ha pensato bene di creare una società per realizzare dei droni volanti, e quello che vedete nel video d'apertura ne è l'esempio lampante; nel filmato, infatti, vedete un UAV capace di trasportare oggetti fino a 10 kg e volare fino a 170 km all'ora per due ore di seguito: un vero e proprio record, se considerate che velivoli di questo tipo riescono a volare per massimo venti minuti e con un carico di massimo un kg.

Le grandi ambizioni di Sony


drone-volante-sony-foto.jpg
Sony ha ambizioni e progetti degni di nota

, contando di raggiungere un fatturato di circa 80 miloni di dollari nel 2020: se le premesse sono queste, l'obiettivo non è poi così irraggiungibile.

Via | The Wall Street Journal

  • shares
  • Mail