Internet in tutto il mondo con oltre 4mila satelliti Samsung

samsung-internet.jpg

Non è certo Samsung la prima ad aver avuto l'idea di portare Internet in tutto il mondo tramite satelliti, visto che il progetto è nato nei laboratori di Google, ora componente dell'immensa Alphabet e in questi anni impegnata nel lodevole Project Loon assieme ad altre aziende.

Questo non vuol dire, però, che la proposta di Samsung sia da sottovalutare; anzi: il fatto che i Coreani vogliano impegnarsi per portare Internet in tutto il mondo tramite 4mila 600 micro-satelliti che circonderanno la Terra fa ben sperare.

Il progetto è molto semplice da spiegare quanto difficile da realizzare (e infatti non sappiamo né se né quando lo sarà): Samsung pensa che i satelliti potranno arrivare a scambiarsi fino a 1 TB al secondo per un totale di 1 Zettabyte (1 miliardo di TB) al mese, capacità sufficiente - a quanto pare - per gestire tutto il traffico dati fino al 2028.

Non sappiamo altro, ma non appena arriveranno ulteriori novità saremo qui ad aggiornarvi: Samsung, Google, Facebook e tutti i grandi colossi tecnologici potrebbero riservarci davvero delle grandi sorprese.

Fonte foto

  • shares
  • Mail