Caricabatterie acqua e sale nelle Filippine, una stupenda idea green

caricabatterie-acqua-e-sale.jpg

L'idea di cui vi parliamo troverà concretizzazione per la fine dell'anno nelle Filippine: facciamo riferimento, per la precisione, a un caricabatterie acqua e sale che ha vinto l'IdeaSpace Philippines start-up, una competizione per nuove aziende molto conosciuta nelle Filippine.

Questo caricabatterie, pensate, consente di sfruttare le lampade d acqua e sale del posto e dunque, indirettamente, l'elettrolisi: l'acqua salata funge da elettrolita per la pila, che è formata da un elettrodo di magnesio e uno di carbone. Basta aggiungere un'uscita USB alla lampada e otterrete un caricabatterie per smartphone che, oltre ad essere green, permette di risolvere il problema dell'approvvigionamento dell'energia elettrica.

Nelle Filippine, infatti, è difficile reperire combustibile, mentre è facilissimo avere accesso all'acqua salata (per ovvie ragioni): ecco perché l'idea si rivelerà senz'altro vincente. Tantissimi complimenti al team SALT e ai fratelli Mijenos, che saranno artefici - si spera - di un piccolo grande cambiamento.

Via e fonte foto | Bgr

  • shares
  • Mail