Asus Chromebook Flip C100 lanciato ufficialmente a 250$

Asus lancia ufficialmente il suo nuovo Chromebook Flip C100, notebook convertibile con Chrome OS, compatto ed economico, basato su processore Rockchip RK3288.

asus-chromebook-flip-c100.jpg
Asus continua ad espandere la propria lineup di dispositivi portatili equipaggiati con Chrome OS, una categoria sempre più popolare composta da terminali economici e flessibili. Acer ed HP hanno già un buon carnet da cui attingere, anche nel mercato Italiano, e la compagnia taiwanese ha lanciato in risposta alcuni modelli interessanti, come il Chromebook Flip C300.

Un altro, più recente, chromebook ha da poco fatto il suo debutto nel mercato: il modello in questione è il Chromebook Flip C100, un convertibile compatto e dal prezzo, ovviamente, molto contenuto.

La caratteristica principale nel design del Flip C100 è la presenza di un display con pannello da 10.1 pollici e risoluzione 1280 x 800 in grado di ruotare di 360 gradi sulle cerniere e permettendo quindi di tenere il terminale come un tablet.

Il nuovo Chromebook di Asus non è naturalmente un mostro di potenza bensì un dispositivo dotato di grande portabilità, adatto a chi cerca uno strumento per la navigazione web e per la videoscrittura.

Sotto la scocca si trova un processore Rockchip RK3288 ARM Cortex-A17, accompagnato da 2GB o 4GB di RAM e 16/32GB di memoria interna, a seconda del modello prescelto. È inoltre dotato di porta micro HDMI, 2 porte USB 2.0, slot microSD, batteria da 32Whr e modulo Wi-Fi 802.11ac.

Il Chromebook Flip C100 è disponibile per ora solo attraverso il sito di Asus ed il portale americano di Amazon con un prezzo di partenza di 250$ ma, visto l'arrivo del C300 in Italia ci sono buone speranze che raggiunga presto anche il nostro mercato.

Via | Asus

  • shares
  • Mail