Xiaomi MiBand, MiFit si aggiorna con il supporto a Google Fit

Nuovo aggiornamento per MiFit porta Google Fit nell'ormai nota Xiaomi MiBand

Xiaomi MiBand

Xiaomi MiBand è senz'altro un buon accessorio per sport e salute: sappiamo tutti che, grazie a MiFit, monitora l'attività fisica e il sonno, dando informazioni utili su come migliorare i propri allenamenti e vivere in forma; si tratta, insomma, dei soliti braccialetti che vediamo in giro, anche se questo - bisogna dirlo - è venduto a un prezzo davvero basso e offre davvero tutto ciò che serve ai più sportivi. Oggi, tra l'altro, vi parliamo di un aggiornamento che ha coinvolto proprio MiFit e che permetterà ai possessori di MiBand di avere maggiori informazioni a propria disposizione.

La companion app di Xiaomi è stata infatti aggiornata recentemente dall'azienda, che l'ha resa compatibile con Google Fit, altra applicazione che non ha bisogno di presentazioni: d'ora in poi, dunque, sarà possibile sincronizzare i dati raccolti dal braccialetto anche su Google Plus; questo, almeno, è quanto si evince dal seguente changelog:


  • Added “Google Fit”

  • Improved UI

  • Fixed Bugs


Approfondisci: tutte le offerte Mediaworld dal 28 maggio al 7 giugno

Si nota, insomma, un intervento sui soliti bug di sistema, accompagnato a un altrettanto scontato miglioramento di tutta l'interfaccia grafica e dal già citato aggiornamento con Google Fit: niente di sorprendente - come senz'altro avrete pensato -, ma è dai piccoli dettagli che si costruiscono i grandi prodotti software e hardware. Qui c'è ancora un po' da lavorare, perché pare che la comunicazione tra i due servizi non sia perfetta e manca ancora il supporto a Mi Scale, ma siamo senz'altro sulla buona strada. Vi terremo aggiornati!

Via | Tech First Post

  • shares
  • Mail