Computex 2012: Asus presenta l'erede dello Zenbook Prime, un Ultrabook touchscreen

galleria Asus Zenbook Prime touchscreen

Lo Zenbook Prime che abbiamo presentato il 23 maggio sarà sostituito (o affiancato, è poco chiaro) da un nuovo modello che recepisce le idee di Intel sul futuro degli ultrabook: l’interfaccia touchscreen è ormai padrona del Computex 2012.

Il display è lucido ed estremamente sensibile e preciso, che al momento è mostrato solo nella propria variante da 11”. Non viene fatta menzione del modello da 13”, ma non avrebbe senso ignorarlo per Asus. Si tratta di un buon display, lo stesso degli altri Zenbook Prime: un IPS 1080p con un angolo di visuale superbo.

Il sistema operativo, come avrete potuto facilmente intuire, è Windows 8 e la sua GUI Metro ormai è diventata familiare nella showroom di Taipei. Per il resto non ci sono differenze di sorta con il normale equipaggiamento dell’ultrabook già visto in maggio: scocca in alluminio e tastiera (retroilluminata) restano le stesse. Si tratta di caratteristiche molto positive, dopo tutto, lodate da chiunque abbia avuto per le mani il piccolo Zen.

Purtroppo non ci sono indicazioni di sorta su prezzi e disponibilità. Dato che tutte queste uscire Windows 8 del Computex ruotano attorno all’uscita sul mercato del prossimo sistema operativo di Microsoft, va da sè che ci si trova di fronte a dei work-in-progress.

galleria Asus Zenbook Prime touchscreen
galleria Asus Zenbook Prime touchscreen
galleria Asus Zenbook Prime touchscreen

Via | Engadget

  • shares
  • Mail