La macchina da caffè robotizzata di Zipwhip che risponde agli SMS

C'è una linea sottile che separa una buona invenzione tecnologica da uno spreco di risorse, materiali e materia grigia. Una linea che a nostro avviso è stata ampiamente separata da Zipwhip con la sua Textpresso, una macchina da caffè robotizzata, controllabile via... SMS.

La particolarità della macchina è che può essere attivata a distanza tramite un semplice SMS con scritto "Coffe", mentre siamo a qualche minuto da casa o ufficio. Il posizionamento della tazza è affidata invece a un braccio meccanico, che la prende e la ripone con precisione ma lentezza bradipesca su un vassoio riscaldato, per mantenere caldo il tutto.

Come se non bastasse, per evitare di confondere le varie tazze prenotate la macchina stampa un codice di 3 cifre con una stampante a getto d'inchiostro commestibile, direttamente sulla superficie della crema. Un progetto delirante se fosse brevettato e pensato per una commercializzazione di massa, ma non è questo il caso.

Textpresso infatti è destinato a rimanere un oggetto unico -- per fortuna, aggiungiamo noi -- concepito per dimostrare un uso (quantomeno bizzarro) della tecnologia di messaggistica cloud di Zipwhip per Android, ad uso e consumo dei soli dipendenti del quartier generale di Seattle.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: