Philips AmbientLED, lampadina super efficiente da 100W-equivalenti per la casa


Philips ha già avuto modo di dimostrare con la sua L Prize che è possibile realizzare una lampadina che sia al tempo stesso ultra-efficiente, non dannosa per l'ambiente e capace di operare per quasi 20 anni. Il problema è che oltre alla difficile reperibilità in Italia è disponibile solo nella versione 60W-equivalenti e per acquistarla bisogna sborsare circa 50€. Non poco.

Le AmbientLED sono modelli analoghi alla L Prize che sacrificano un po di efficienza e qualità del colore a favore di un prezzo assai più accessibile. I modelli sono in commercio da un po' di tempo, ma la novità è in un'inedita (almeno per Philips) variante da 100W-equivalenti, che va ad aggiungersi ai precedenti modelli da 40, 60 e 75W-equivalenti.

Il funzionamento basato su LED blu e fa uso della tecnologia al fosforo remoto per rendere il colore più caldo, piacevole e naturale. Il consumo reale è di 23W, mentre il valore di lumen per watt è di 73,9, contro i 94 della miracolosa L Prize. Per quanto la durata non c'è un valore ben preciso, ma si parla di "25 volte di più di una normale lampadina a incandescenza".

La nuova lampadina debutterà in occasiono della Light Fair di Las Vegas e sarà disponibile a partire da ottobre. Il prezzo non è ancora stato definito, ma ExtremeTech ipotizza un prezzo di almeno 30$, e cioè ottimisticamente 25-28€ sul mercato europeo. Voi cosa dite, state già aggiornando le vostre lampadine a fluorescenza con quelle a LED o state aspettando che la tecnologia diventi più economica?

Via | ExtremeTech

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: