Philips 241P4LRY, il primo monitor con sensore di prossimità ErgoSensor

Philips 241P4LRY, il primo monitor con sensore di prossimità ErgoSensor
Philips ha introdotto un nuovo monitor della serie Brilliance con funzionalità innovative per ciò che riguarda il risparmio energetico e dell'ergonomia. Il modello si chiama 241P4LRY e segna l'introduzione della tecnologia ErgoSensor.

Sotto la sigla si cela una tecnologia che fa affidamento ad un sensore di prossimità, esattamente come quelli già presenti da tempo negli smartphone o in alcuni notebook, che oltre a spegnere il monitor quando non rileva nessuno nelle vicinanze darà anche suggerimenti di ergonomia, come ad esempio sulla postura del collo, la distanza ottimale e la necessità di pause a intervalli regolari.

Le specifiche parlano invece di un pannello da 24 pollici con retroilluminazione LED, l'onnipresente risoluzione di 1920x1080 pixel, un tempo di risposta di 5ms e 250 cm/m2 di luminosità massima e un livello contrasto di 1000:1 (20 milioni su 1 con SmartContrast).

Le connessioni offerte sono la classica D-Sub, DVI e DisplayPort, affiancate da un utile hub USB 2.0, casse per un uso da ufficio e uno stand regolabile in altezza con funzionalità tilt-swivel-rotation, un elemento che di norma accompagna monitor con pannelli di classe superiore come gli IPS, che sospettiamo sia fornito anche su questo modello. Philips 241P4LRY non è ancora apparso nei listini italiani, ma debutterà breve in Europa al prezzo di 339€.

Philips 241P4LRY, il primo monitor con sensore di prossimità ErgoSensor
Philips 241P4LRY, il primo monitor con sensore di prossimità ErgoSensor
Philips 241P4LRY, il primo monitor con sensore di prossimità ErgoSensor
Philips 241P4LRY, il primo monitor con sensore di prossimità ErgoSensor

Via | TechPowerUP

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: