Archos ci riprova: programmata una nuova gamma di tablet

Provaci ancora Archos: dopo anni di tablet economici che non gli attirano le simpatie del mercato, il produttore ha deciso di introdurre una nuova gamma di apparecchi più stilosi, direttamente rivolti a far concorrenza a Transformer Prime e Galaxy Note 10.1, pur non offrendo gli stessi contenuti hardware top di gamma.

Nulla di tutto ciò è ancora ufficiale, ma la serie G10 XS potrebbe essere la riscossa per Archos, o per lo meno la speranza di lasciare un segno su un mondo, quello dei tablet Android, che si trova già stretto in un angolo dalla concorrenza devastante del rivale iPad.

Il video qui sopra dà un’idea delle forme del G10 XS, che si preannuncia sottilissima ed elegante. Con i suoi 7,6mm dovrebbe essere la più sottile, e viene messa in evidenza anche una tastiera, che si spera contenga batterie aggiuntive come quella del Prime. Non si tratta neppure di un singolo modello ma di un’intera gamma di tablet da 7”, 8” e 10”, tutti con Ice Cream Sandwich e prezzi invitanti: €129 per la più piccola e €199 per la più grande.

Sebbene sia impossibile aspettarsi degli hardware micidiali e delle CPU quad core a questa fascia di prezzo, è d’altro canto facilissimo immagine molta gente disposta ad acquistare il proprio primo tablet se viene loro presentato un apparecchio così comodo, sottile ed economico. Ormai Android è piuttosto conosciuto e familiare e vale la pena ricordare che adesso i tablet Archos sono capaci di connettersi a Android Market/Google Play, al contrario di quanto accadeva alle sue prime generazioni di apparecchi.

Via | Crave

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: