Toshiba: un televisore 3D senza occhiali da 55 pollici entro la fine dell'anno

Toshiba 3D 55 pollici

Era il 2010 quando Toshiba mise sul mercato giapponese i suoi primi televisori con tecnologia 3D senza occhiali, due modelli da 12 e 20 pollici piuttosto costosi che non ottennero molto successo, a causa delle dimensioni ridotte e quindi poco appetibili degli schermi, ma anche a causa di alcuni evidenti difetti della tecnologia.

Sono passati quasi due anni, un tempo mastodontico per questo settore, e pare che Toshiba nel frattempo sia riuscita a fare passi da gigante, tanto che l'intenzione è quella di uscire dal mercato giapponese e di proporsi a livello internazionale con una tecnologia che forse non è ancora così apprezzata dall'utenza.

Toshiba però non mira a sfondare da subito: con la sua tecnologia spera di far breccia piano piano nei cuori dei consumatori, presentando entro la fine dell'anno sul mercato internazionale il suo primo televisore 3D senza occhiali da 55 pollici. Pare che i difetti di visione di due anni fa siano stati sanati e in ogni caso le dimensioni dello schermo risultano più appetibili per arrivare al grande pubblico.

Peccato per il prezzo, che non sarà accessibile proprio a tutti; si parla infatti di oltre 10.000 dollari (circa 7.500 euro al cambio), almeno inizialmente. Se l'esperimento dovesse piacerci, ci ritroveremo dunque a sperare che i costi scendano al più presto.

Via | Slashgear

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: