CeBIT 2012: Viota M970 tablet 9.7" con Android 4.0 a $120


Nessuno ha mai sentito parlare di Viota fino ad oggi, ma alla sua comparsa al CeBIT ha subito presentato un tablet, l’M970, che se non perfetto, comunque vale sicuramente i suoi $120.

All’interno abbiamo una CPU Cortex A8 1.5GHz monoprocessore, la stessa del Galaxy II e del primo iPad per intenderci, che non è esattamente recentissima, nè tanto scattante. Ci sono 512MB di RAM (che dovrebbero essere 1GB nella versione finale, almeno opzionalmente), e 4GB di memoria interna. Il monitor è un onestissimo 9.7” IPS con risoluzione 786x1024, aiutato da una GPU Mali 400. C’è anche una videocamera posteriore da 2MP. Come vedete le caratteristiche non sono da top di gamma ma il costo è molto invitante.

Se pensiamo che per $120 si possono stringere le nostre manine paffute su un tablet dotato di Ice Cream Sandwich allora un po’ di aspettativa è giustificata. Il Viota M970 si comporta molto bene, ben sopportando i requisiti del più recente Android. Difficile giudicare come funzioni coi giochi, ma il Mali 400 è un processore grafico che si sa difendere, quindi l’idea di prendere questo tablet come mini-console non è affatto assurda.

Purtroppo nonostante la presenza ad Hanover non si sa nulla di una possibile introduzione sul nostro mercato, anche se si sospetta che le Viota possano venire alla superficie rimarchiate una volta importate.

Via | NetbookNews

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: