Monitor TDEL, 37 pollici a 1000€?




TDEL (Thick-film Dielectric Electroluminescent Technology) promette di essere la nuova tecnologia che starà dietro i Monitor del futuro, ma, anche se sono ormai 2 anni che se ne parla, attualmente non pare che ci sia molto interesse nel mercato e non si è ancora visto un prototipo dal vivo.

I futuri display dovrebbero essere tecnologicamente superiori alle odierne proposte LCD e Plasma, oltre che risultare molto più economici (circa il 30% in meno).

La prima azienda, che ha deciso di prendersi "a cuore" ed investire nella tecnologia TDEL è la Canadese iFire, ma anche per lei pare vi siano parecchi problemi sul trovare qualche produttore partner disposto a commercializzare una grande quantità di pannelli.

Ma per quale motivo una una tecnologia così promettente viene di fatto snobbata dalle aziende? la prima risposta che può venire in mente, è sicuramente legata al fattore economico. E' noto quanto i grandi produttori abbiano investito sui Monitor/Tv LCD, ed è chiaro che prima di dedicarsi al "futuro" pensino a guadagnare parecchio su ciò che, in passato, hanno speso.


E' possibile affermare che la presenza sul mercato di una soluzione migliore ad un prezzo inferiore rovinerebbe la festa a tutti, tranne che i consumatori?

Tanto per portarvi qualche esempio, apparso su avmagazine, iFire è disposta a vendere un pannello 37" con risoluzione WXGA a circa 250$ (si intende solo il pannello, esclusa la scocca esterna di plastica).

Tasse, guadagni... etc etc si potrebbe ipotizzare di acquistare un bel monitor 37" a 1.000€, meno della metà del corrispettivo LCD.

Mentre tutti guardano LCD e Plasma, riuscirà iFire ad affermarssi, e stupire, anche i gradi produttori?

Intanto se volete approfondire l'argomento vi consiglio di dare un'occhiata al sito ufficiale dell'azienda Canadese, e guardarvi il "Panel structure Demo".

[via hwupgrade]

  • shares
  • Mail