Intous 5 touch: nuova generazione per le tavolette grafiche di Wacom

Wacom ha annunciato una versione rinnovata della sua linea di tavolette grafiche Intous, che ora coi nuovi modelli Intous 5 touch arrivano alla quinta generazione. I nuovi modelli fanno parte della linea indirizzata ai professionisti della grafica ed ha un aspetto più basico rispetto alla più costosa Cintiq, che è invece dotata anche di uno schermo LCD.

Le nuove tavolette saranno disponibili nei tagli piccola, media e grande -- da scegliere in base alla risoluzione dello schermo su cui si lavora. Tra le novità più interessanti c'è il supporto multi-touch ereditato dalle più economiche Bamboo, che ora consente l'uso di un numero di gestures oltre al normale uso col pennino, capace di registrare fino a 2048 differenti livelli di pressione. A queste versioni di aggiunge anche una versione media più economica, priva delle funzioni multi-touch.

Oltre all'uso in programmi di grafica come Illustrator, Photoshop o analoghi, le tavolette possono essere usate per rimpiazzare completamente il mouse, con un grosso vantaggio per il comfort: impugnare una penna infatti è molto più rilassante per l'articolazione della mano e anche a riposo ci permette di assumere una posizione più naturale.

L'altra novità per i nuovi modelli è una funzione wireless opzionale, che grazie a un modulo a radiofrequenza e una batteria permette di lavorare sulla tavoletta senza l'ingombro dei fili. Come di consueto anche le nuove tavolette funzionano sia in ambiente Windows che Mac. I modelli saranno disponibili nelle prossime settimane anche in Italia ai prezzi di 170€, 255€ e 350€ per le versioni touch.

Intous 5 touch - galleria immagini

  • shares
  • Mail