Touch Mouse M600: anche Logitech avrà un "Magic Mouse"

Logitech Touch Mouse M600
Logitech ha appena annunciato l'arrivo di un mouse dotato di una superficie touch al posto dei tradizionali bottoni destro, sinistro e di scorrimento. Non è esattamente qualcosa di fresco, arriva infatti a ben 3 anni dal Magic Mouse di Apple e all'incirca un anno dopo l'equivalente Touch Mouse di Microsoft.

Il nome completo è Logitech Touch Mouse M600 ed il funzionamento è talmente identico al modello di Apple che viene da pensare ad un semplice uso su licenza, arrivato in ritardo solo per contenere i costi. Nonostante una forma diversa infatti troviamo la stessa superficie liscia (programmabile tramite il solito Logitech SetPoint), che ci permette di applicare la nostra esperienza accumulata su touchpad e smartphone touch grazie all'uso di gestures familiari.

Il mouse è ovviamente wireless ed è dotato di un mini ricevitore Logitech Unifying, capace di collegare fino a sei mouse e tastiere compatibili tramite un'unica porta USB. Il touch mouse di Logitech arriverà ad aprile e sarà proposto allo stesso prezzo di listino del suo equivalente di Apple, ossia 70 euro.

Logitech Touch Mouse M600

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: