Audioengine D1: convertitore audio da digitale ad analogico

L’Audioengine D1 permette di bypassare letteralmente l’output della scheda audio del vostro PC o Mac, inviando il sonoro tramite USB. Si tratta di un DAC, ovverosia di un convertitore audio da digitale o analogico. Anche il vostro computer ne ha uno, ma questo è studiato per essere un’alternativa di qualità superiore.

Secondo Audioengine, passando attraverso il D1 il sonoro ne risulterà migliorato in tutti i casi. Non funziona soltanto con i computer, dato che si può connettere anche con cavo ottico S/PDIF, ed il suo output può andare a qualsiasi tipo di impianto, come degli speaker (tramite RCA) o delle cuffie (c’è un jack amplificato internamente). So di sicuro che non funziona via USB con iPhone ed iPad, mentre non posso dire con certezza nulla per quanto riguarda tablet e smartphone che usano Android. Dato che funziona tranquillamente con Linux, ci sono buone possibilità che Android non gli dia fastidio.

Il setup non è molto complicato, è un vero plug and play in cui è sufficiente connettere il D1 per farlo funzionare. Di per sè, poi, non si tratta certamente di un apparecchio ingombrante, visto che è una semplice scatolina con porte, jack ed una manopola per il volume.

L’Audioengine D1 costa $169, ma ha anche un fratello maggiore wireless con delle caratteristiche decisamente superiori, che va a costare $600.

Via | Electronista

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: