Asus AGEIA Physics




Dopo il debutto del processore "fisico", Asus, per rimanere al passo con la tecnologia e l' innovazione, ha dichiarato di essere una delle 2 aziende che produrrà le physic accelerator card.

La collaborazione con AGEIA, di cui Asus è partner dal Maggio 2005, punterà ad conquistare tutta quella fetta di mercato dei gamer più accaniti.

La PhysX card affianca la scheda video tradizionale ed il processore e si prende carico di tutti i calcoli di fisica, dei movimenti e degli effetti del gioco, liberando il sistema da gravosi compiti e permettendo un effettivo gioco in tempo reale.

Già più di 60 sviluppatori di giochi stanno pianificando e realizzando oltre 100 titoli che trarranno vantaggio dal nuovo processore physics.

Le prime schede fisiche PhysX, saranno disponibili sui Pc di Alienware, Dell e Falcon Northwest, da metà Maggio, ad un prezzo pari a 299€.

[via tomshardware]

  • shares
  • Mail