Kinect può funzionare anche con Android

Kinect è una delle periferiche più modificate e sfruttate per la sperimentazione attualmente sul mercato. Hacker, smanettoni e videogiocatori folli l'hanno manipolata e riprogrammata per fare praticamente tutto. Anche lavorare con Android.

L'idea del controllo dei movimenti su Android è realtà grazie ad alcuni piccoli accorgimenti: l'utilizzo di un proiettore, di uno smartphone Galaxy Nexus, di un Kinect attaccato ad un PC, del software (Simple-Kinect-Touch 2.0) e una ROM AOSP. La ROM AOSP comunica con il Kinect, permettendo agli utenti di controllare il sistema con i semplici movimenti del corpo.

L'hack del Kinect è ancora in fase alfa, ha bisogno di duro lavoro, ma è già un inizio interessante per chi vuole affacciarsi ad altre piattaforme.

Via | AndroidGuys

  • shares
  • Mail