178 milioni di ultrabook sul mercato entro il 2016

intel ultrabook in crescita

Secondo Juniper Research nei prossimi anni gli ultrabook sorpasseranno i tablet in quanto a crescita degli acquisti, ma non saranno comunque in grado di contrastarne l’ascesa.

Nel 2016, se i trend attuali dovessero essere confermati, ci saranno sul mercato 178 milioni di ultrabook e 253 milioni di tablet. Questi ultimi manifestano una crescita significativa e continua, sin dall’introduzione sul mercato dell’iPad, il vero motivo del successo di questo genere di apparecchio.

Gli ultrabook sono a loro volta partiti da zero, generati dal desiderio di Intel di creare una nuova categoria di laptop leggeri e di fascia alta in grado di sfruttare e contribuire alla crescita del settore delle CPU sempre più veloci e sempre più risparmiose d’energia. Il volume di crescita supera di parecchio i tablet, e promette di triplicarsi nei prossimi 5 anni.

E’ Intel a decidere cosa è un ultrabook e cosa non lo è: c’è un set di requisiti che deve essere rispettato per potersi fregiare di tale nome. Per ora i costi di produzione sono ancora alti, ma man mano che i produttori troveranno il modo di risolvere il problema si assisterà alla progressiva scomparsa di netbook e forse addirittura al declino dei notebook “regolari”.

Via | Slashgear

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: