CES 2012: Sony presenta due TV per 3D senza occhiali


Mentre altri produttori presentano occhiali 3D più o meno invasivi, Sony ha deciso di portarci due nuovi televisori autostereoscopici, ovverosia i cosiddetti glassless, che offrono immagini tridimensionali senza fastidiose “protesi”.

Si tratta di due display da 24” e da 46”, e l’effetto 3D è forse meno marcato che con gli occhiali. Ci sono molti angoli di visuale possibile, e mi rammarico con i lettori ma è davvero impossibile capire senza vedere quanto possa essere efficace questa tecnologia.

Una cosa è poco chiara: se Sony utilizzi il metodo più comune di autostereoscopia, una telecamera che segue l’utente “allineando” a lui l’immagine, oppure se ci siano semplicemente degli angoli speciali che favoriscono la visione tridimensionale.

Dei due televisori, quello più grande è full HD, anche grazie alla risoluzione 4K che viene “dimezzata” dalla trasformazione in 3D. Il 23” è solo un 1080p, che in modalità 3D è molto meno impressionante. Il 46” mantiene il 3D fino a 3 metri, mentre il piccolino si accontenta di soli 60cm, una distanza da monitor.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: